Victoria Miro Venice, 27 gennaio > 10 marzo 2018

Mark Wallinger è uno dei maggiori artisti contemporanei britannici. Nominato per il Turner Prize nel 1995, lo ha vinto nel 2007 per la sua installazione State Britain e La sua opera Ecce Homo, datata 1999, è stata la prima a dominare Trafalgar Square dal suo ambito 4th pedestal.
Le sue opere, mai banali, indagano i concetti di potenza, autorità, artificio e illusione. Le fonti d’ispirazione dell’artista includono molti maestri italiani, dei quali ha conosciuti i capolavori durante i suoi innumerevoli viaggi e tappe accademiche.

Anche a tributo di questi mentori del passato, il 27 Gennaio l’artista ha inaugurato alla Vittoria Miro Gallery di Venezia la sua personale titolata ‘Italian Lessons’, dove sono state presentate opere (alcune per la prima volta in Italia) prodotte dall’artista tra il 1991 e il 2016; “In un certo senso, la mostra è come se fosse il mio Grand Tour in miniatura.” – afferma l’artista.

Le Italian Lessons includono sia elementi autobiografici che riconducibili alla storia dell’arte, riferendosi tanto all’educazione artistica di Wallinger e al suo contatto con i maestri italiani quanto allo sviluppo delle tecniche della prospettiva ed il trompe-l’oeil.

Di seguito si indagano i significati sottesi di alcune opere oggetto della rassegna:

L’opera Double Still Life del 2009 indaga l’artificio intrinseco nella produzione artistica. l’installazione consta di due esposizioni identiche di fiori di seta (dettaglio che si nota solo a distanza ravvicinata) disposti in vasi di plastica. il messaggio è evidente: per quanta possa essere la bellezza e lo splendore segue inesorabilmente la delusione ed il decadimento.

Unendo due fotografie dell’iPhone che mostrano le mani dell’artista stesso (calando Wallinger nel ruolo di modello sia di Dio che di Adamo), l’opera ‘Ego’ riporta smaliziosamente l’inconfondibile gestualità dell’opera di Michelangelo.

Nella sua famosa I am Innocent del 2010, Wallinger riproduce a due lati in scala 1:1 il Papa Innocenzo X di Velázquez: un lato è come Velázquez lo ha dipinto, l’altro lato invece è invertito. L’opera pende dal soffitto ed fatta ruotare su se stessa, producendo un magnetico effetto ottico.
Come atto creativo sembra addurre all’irriverenza (il movimento sembra far crescere il soggetto ad ogni giro) sebbene lo sguardo fisso del Papa inciti religioso e timoroso rispetto.
Chi è Innocenzo, o meglio, chi è innocente? La riflessione sull’individualità ed autorità sorge spontanea.

Forse potrebbe essere questa una delle Lezioni più istruttive della mostra: non viviamo l’arte in mera chiave didattica ma come uno strumento per aprirci a nuovi significati e per giungere ad inaspettate conclusioni.

MA-CO ITALIA si è occupata della logistica (nella fase di andata e di ritorno) e dell’installazione delle opere.

 

Informazioni:

Victoria Miro Venice, Il Capricorno
San Marco 1994, 30124 Venice
Mark Wallinger: Italian Lessons
Victoria Miro Venice
27 Jan 2018 — 10 Mar 2018

 

Collegamenti:

Press realease
www.victoria-miro.com/exhibitions/517
myartguides.com/exhibitions/mark-wallinger-italian-lessons

 

Previous transports set for Victoria Miro gallery

 

MTEC ITALIA è in collaborazione con Mtec Freight Group, gruppo Inglese specializzato nell'imballaggio e nel trasporto di opere d'arte e nelle grandi installazioni.

Visita il sito web per saperne di più

L'azienda è una società italiana composta da uno staff giovane e moderno in cui sono confluite esperienza, affidabilità e serietà dei professionisti che la costituiscono. Nata dal connubio tra un importante gruppo inglese e professionisti italiani.

Lo staff di MTEC ITALIA è specializzato nel trasporto di opere d'arte per musei, mostre e gallerie d'arte.

Forniamo servizi completi, "chiavi in mano", studiati su misura per ogni cliente, clicca qui e scopri di più sulla nostra attività.

Indirizzo: Via delle Macchine 29/1
30175 - Venezia (VE) - Fraz. Marghera
Telefono: 041 936717
Fax: 041 5385410
Email: info@mtecitalia.it
PEC: mtecitalia@legalmail.it

Seguici anche su:
Termini d'uso e informativa sui cookies
Chiamaci ora