57-biennale

MA-CO ITALIA ed il suo contributo all’evento a “Viva Arte Viva”

«L’arte di oggi, di fronte ai conflitti e ai sussulti del mondo, testimonia la parte più preziosa dell’umanità, in un momento in cui l’umanesimo è messo in pericolo. Essa è il luogo per eccellenza della riflessione, dell’espressione individuale e della libertà, così come degli interrogativi fondamentali. L’arte è l’ultimo baluardo, un giardino da coltivare al di là delle mode e degli interessi specifici e rappresenta anche un’alternativa all’individualismo e all’indifferenza.»

«Viva Arte Viva è così un’esclamazione, un’espressione della passione per l’arte e per la figura dell’artista. Viva Arte Viva è una Biennale con gli artisti, degli artisti e per gli artisti.»

Con queste parole, Christine Macel, chief curator del Center Pompidou e quarta donna chiamata per la direzione artistica nei 122 anni di storia della Biennale di Venezia, parla della 57ma Esposizione Internazionale d’Arte di cui è curatrice.
Il più importante appuntamento per il mondo dell’arte, che apre quest’anno dal 13 maggio fino al 26 novembre, porta con se numeri importanti:

  • 120 tra artisti e collettivi partecipantidi questi 103, sono presenti per la prima volta
  • 86 le partecipazioni nazionali negli storici Padiglioni ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia,
  • 3 i paesi presenti per la prima volta: Antigua e Barbuda, Kiribati, Nigeria.

57-biennale-2

MA-CO ITALIA e la Biennale 2017: i padiglioni

I padiglioni coadiuvati dall’interventi di MA-CO ITALIA per il trasporto e/o l’installazione delle opere:

  • ARGENTINA

    The horse problem
    Commissario: Mauricio Wainrot. Curatore: Andrés Duprat. Espositore: Claudia Fontes.
    Sede: Arsenale
    Maggiori informazioni: clicca qui

  • MALTA

    HOMO MELITENSIS – An Incomplete Inventory in 19 Chapters
    Commissario: Arts Council Malta. Curatore: Raphael Vella e Bettina Hutschek. Espositori: Adrian Abela, John Paul Azzopardi, Aaron Bezzina, Pia Borg, Gilbert Calleja, Austin Camilleri, Roxman Gatt, David Pisani, Karine Rougier, Joe Sacco, Teresa Sciberras, Darren Tanti and Maurice Tanti Burlo’ and artefacts from Heritage Malta’s National collection, Ghaqda tal-Pawlini, private collections and various archives.
    Sede: Arsenale

  • CINESE (Repubblica Popolare)

    Continuum-Generation by Generation
    Commissario: China Arts and Entertainment Group. Curatore: Qiu Zhijie, Espositore: Tang
    Nannan, Wu Jian’an, Wang Tianwen, Yao Huifen.
    Sede: magazzino delle Cisterne, Arsenale

  • GRENADA

    The Bridge
    Commissario: Ministry of Culture, Susan Mains, Curatore: Omar Donia
    Espositore: Jason de Caires Taylor, Asher Mains, Milton Williams, Alexandre Murucci, Khaled Hafez ,Rashid Al Kahlifa and Mahmoud Obaidi.
    Sede: 417 Fondamenta Zattere, Dorsoduro
    Maggiori informazioni: clicca qui

  • GRAN BRETAGNA

    Folly
    Commissario: Emma Dexter.
    Curatore: Harriet Cooper, Delphine Allier.
    Espositore: Phyllida Barlow.
    Sede: Giardini

MA-CO ITALIA e la Biennale 2017: gli eventi collaterali

Gli eventi collaterali alla Biennale, seguiti per logistica ed accrochage da MA-CO ITALIA, sono di seguito elencati:

  • ‘Natura quasi Trasparente’ di Elisabetta Di Maggio
    10 maggio – 24 settembre 2017
    Sede: Fondazione Querini Stampalia | Museo Querini Stampalia, Campo Santa Maria Formosa, Castello 5252.
    MA-CO ITALIA ha curato gli allestimenti.
    Maggiori informazioni: clicca qui
  • Lucy McKenzie, La Kermesse Héroïque.
    Curatore: Milovan Farronato.
    Sede: Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa, Palazzetto Tito, Dorsoduro 2826, Venezia
    MA-CI ITALIA ha gestito il trasporto delle opere.
  • Chris Ofili: Poolside Magic
    10 May – 8 July 2017
    Sede: Victoria Miro Venice, Il Capricorno, San Marco 1994
    Presso la nuova sede veneziana della galleria inglese Victoria Mirò, MA-CO ITALIA ha fornito il suo supporto coordinando le operazioni doganali, il trasporto a Venezia e mettendo a disposizione il suo personale per l’allestimento.
  • Evocative Surfaces, Beverly Barkat
    13/5/2017 – 26/11/2017
    Sede: Palazzo Grimani, Ramo Grimani, 4858
    MA-CO ITALIA si è occupata del trasporto opere da Bologna a Palazzo

Collegamenti:

Cartella stampa
Biennale Arte
www.labiennale.org/it/arte/esposizione

MA-CO Italia è in collaborazione con Mtec Freight Group, gruppo Inglese specializzato nell'imballaggio e nel trasporto di opere d'arte e nelle grandi installazioni.

Visita il sito web per saperne di più

L'azienda è una società italiana composta da uno staff giovane e moderno in cui sono confluite esperienza, affidabilità e serietà dei professionisti che la costituiscono. Nata dal connubio tra un importante gruppo inglese e professionisti italiani.

Lo staff di Ma-Co Italia è specializzato nel trasporto di opere d'arte per musei, mostre e gallerie d'arte.

Forniamo servizi completi, "chiavi in mano", studiati su misura per ogni cliente, clicca qui e scopri di più sulla nostra attività.

Indirizzo: Via delle Macchine 29/1
30175 - Venezia (VE) - Fraz. Marghera
Telefono: 041 936717
Fax: 041 5385410
Email: info@macoitalia.it
PEC: macoitalia@legalmail.it

Seguici anche su:
Termini d'uso e informativa sui cookies